"Acque d'Italia. Conferenza nazionale sulle acque". Gli spot della nuova campagna #acquepulite

16/03/2017

A quasi mezzo secolo dalla prima conferenza nazionale sulle acque, conclusa il 31 luglio del 1971, la struttura di missione #italiasicura della Presidenza del Consiglio dei Ministri, organizza, il prossimo 22 marzo a Roma, "Acque d'Italia. Conferenza nazionale sulle acque”, per fare il punto della situazione su quanta risorsa abbiamo, quanta ne usiamo, quanta ne sprechiamo, quanta ne avremo, come la tuteliamo, cosa fare contro l’inquinamento e il rischio clima. Il 22 marzo non è una data casuale, in quanto proprio in quel giorno le Nazioni Unite festeggiano la “Giornata mondiale dell’acqua”.

Per valorizzare l’appuntamento e informare al meglio i cittadini sulle tematiche e gli obiettivi della Conferenza è stata pensata e realizzata una campagna di comunicazione istituzionale con spot televisivi e radiofonici.

Gli spot, realizzati in computer grafica e raccontati dalla voce di Mario Tozzi, promuovono l’appuntamento del 22 marzo, che mirerà a far conoscere il lavoro del Governo sul tema dello sviluppo delle infrastrutture idriche e aprire ai contributi di istituzioni, reti professionali e cittadini per quanto c’è ancora da fare dandosi obiettivi e priorità per il futuro. Oltre a fare un quadro preciso delle acque e del sistema idrico italiano.

Il claim della campagna è “Se si Cura l’Italia, l’Italia è più sicura”, mentre il riferimento per l’appuntamento è “Acque d’Italia”.

Gli spot televisivi, radiofonici e web sono in onda sulle reti RAI da mercoledì 15 marzo. La campagna sarà visibile su numerosi siti web e sui principali social network, in chat sul canale Telegram di #italiasicura e sarà diffusa nelle principali aree di servizio autostradali e aeroporti.

La campagna è stata realizzata in collaborazione con il Dipartimento Informazione e Editoria della Presidenza del Consiglio. Fondamentale per la capillare diffusione degli spot la collavborazione di ANBI (Associazione Nazionale Bonifiche Italiane), ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile), Assoaeroporti, Autostrade per l’Italia, ANCE (Associazione Nazionale Costruttori Edili), Utilitalia, che hanno messo gratuitamente a disposizione i propri canali informativi per promuovere su più piattaforme la campagna di comunicazione istituzionale #italiasicura.

 

Ecco gli spot nelle versioni tv, web e radio: