Edilizia scolastica, bando da 23,3 milioni per la manutenzione degli istituti di Roma e provincia

interventi per risanare e rinnovare l’edilizia scolastica

Oltre 23 milioni di lavori per interventi sulle scuole di Roma e provincia: è quanto prevede il bando della Città metropolitana di Roma Capitale per i lavori di ripristino e gli interventi di messa in sicurezza degli edifici scolastici di pertinenza dell'ente. Il bando è diviso in 12 lotti, l'importo della gara è di 23.376.079 euro.

Le opere consistono in interventi di manutenzione e sostituzione per varie tipologie:

  • demolizioni; 
  • rimozioni; 
  • trasporti;
  • tetti e manti di copertura; 
  • murature;
  • controsoffitti;
  • pavimenti;
  • opere in ferro e in vetro; 
  • opere da pittore.

Considerati anche diversi parametri: l'ubicazione in base alla viabilità ed al posizionamento sul territorio, la tipologia costruttiva, l'esposizione a determinati agenti atmosferici (salsedine per le scuole sul litorale, gelate notturne per gli edifici dei castelli romani), la presenza o meno di aree a verde, la tipologia delle coperture, l'incidenza delle superfici finestrate.

I concorrenti possono partecipare a uno o più lotti, ma ogni partecipante non potrà risultare assegnatario di più di un lotto. L'aggiudicazione avverrà con il criterio dell'offerta economicamente più vantaggiosa, individuata sulla base del miglior rapporto qualità-prezzo.

Le offerte delle imprese interessate dovranno pervenire entro il 10 aprile 2018

Clicca qui per il bando e i documenti di gara